Ricer­ca

Sug­ge­ri­men­to: il Micro‑C con­si­gli­a­to da Antho­ny Wil­liam è attu­al­men­te in offerta: 

Sug­ge­ri­men­to: il Micro‑C con­si­gli­a­to da Antho­ny Wil­liam è attu­al­men­te in offerta: 

Funghi, broccoli e peperoni saltati in padella con tagliatelle di lenticchie

La pas­ta di len­ti­c­chie sen­za glu­ti­ne con sal­sa frut­ta­ta a base di suc­co d’a­ran­cia ren­de ques­to pas­to una pre­li­ba­tez­za sana e mol­to abbondante. 
Youtube

Cari­can­do il video accet­ti l’in­for­ma­ti­va sul­la pri­va­cy di You­Tube.
Saper­ne di più

Cari­ca video

Ques­ta colo­ra­ta padel­la di ver­du­re con pas­ta di len­ti­c­chie sen­za glu­ti­ne è un’al­ter­na­ti­va sana alla pas­ta di gra­no che altri­men­ti utilizzeresti.

Ingre­di­en­ti per 4 persone:

Pre­pa­ra­zio­ne:

Per pri­ma cosa cuoce­te le taglia­tel­le di len­ti­c­chie seguen­do le istru­zi­o­ni ripor­ta­te sul­la con­fe­zio­ne. Ment­re l’ac­qua per la pas­ta bol­le pote­te taglia­re in quar­ti i funghi.

Affett­a­te poi fine­men­te la cipol­la e fate­la soff­rig­ge­re in padel­la con un filo di olio di coc­co. Ora aggi­ungi i funghi pre­pa­ra­ti e chiudi il coper­chio del­la padel­la. I funghi con­ten­go­no mol­ta acqua, quin­di anche con una pic­co­la quan­ti­tà di gras­so non bru­ceran­no se si sce­g­lie una tem­pe­ra­tura media.

Nel frat­tem­po taglia­te i broc­co­li a pez­zet­ti. Si può uti­liz­za­re il gam­bo supe­rio­re e va aggiunto pri­ma ai funghi poi­ché richie­de un tem­po di cot­tu­ra leg­ger­men­te più lungo. Aggi­unge­re poi le cimet­te di broc­co­li. Arrost­i­re con il coper­chio per altri 4–5 minu­ti. Aggi­unge­te infi­ne i pepe­ro­ni taglia­ti a dadi­ni e fate­li roso­la­re nuo­va­men­te per cir­ca 5 minu­ti. Nel frat­tem­po la pas­ta di len­ti­c­chie è pron­ta e com­ple­ta il tegame funghi-broccoli-peperoni.

Come sal­sa vie­ne uti­liz­za­to il suc­co di una gran­de aran­cia. Puoi anche usa­re più suc­co in modo che il sapo­re frut­ta­to si abbi­ni ai nood­les. Infi­ne pepa­re a pia­ce­re, sala­re mode­ra­ta­men­te e cospar­ge­re con erbe fre­sche tritate.

Le taglia­tel­le di len­ti­c­chie sono mol­to gus­to­se se con­su­ma­te cal­de, ma secon­do me per­do­no il loro fasci­no una vol­ta che il piat­to si è raf­fred­da­to. Poi diven­ta­no rapi­da­men­te asci­ut­ti. Per­tan­to, è meglio se ques­to pas­to deli­zio­so e sano vie­ne con­su­ma­to immediatamente.

Il piat­to è altrett­an­to buo­no anche con le taglia­tel­le di ceci o le taglia­tel­le di pisel­li verdi

Buon appe­ti­to!

Stampa/PDF/E‑mail

Facile da stampare, PDF ed e-mail

Condividi/Invia/Appunta

Inte­gra­to­ri Vimergy

Gli inte­gra­to­ri ali­men­ta­ri con­si­glia­ti da Antho­ny Wil­liam sono dis­po­ni­bi­li pres­so i seguen­ti rivenditori:

Libri medi medici

I libri di Antho­ny Wil­liam in breve:

Cam­pa­gna di risparmio

Spre­mi­ag­rumi len­to MM1500

Rispar­mia 10 % sul­lo slow jui­cer con­si­gli­a­to da Antho­ny Wil­liam Codi­ce cou­pon: 10SUCCO DI SEDANO

it_ITIta­lia­no
Sal­ta al contenuto